La cucina Mediterranea ri-vista dalla Sicilia

    

   26 – 27 aprile 2017


Anima in Cucina, Confronto, Esperienza culinaria, insomma… TantoQuantoBasta

 

 

 

 

 

 

Docenti: Sebastiano Spriveri ( Executive Chef Four Seasons Hotel Kuwait at Burj Alshaya) con la partecipazione speciale di Carmela Pupillo (Cantine Pupillo) e di Alessandro Di Rosa (Thalass piatti in vetro artigianali)

Temi da trattare: La cucina mediterranea in una visione ampia sia come tradizione popolare sia come uso degli ingredienti. La qualità tecnica e totale di un prodotto. Tecniche di lavorazioni: il confit; la bassa temperatura; la vaso cottura e…tanto altro. Le spezie, le erbe aromatiche e i fiori. La spettacolarizzazione di ingredienti poveri. L’arte del dressage. La comunicazione di un concetto gastronomico. Abbinamenti cibo-vino su un “Thalass – di Vetro”

Obiettivi: Il corsista con la partecipazione al corso

  • Acquisirà nuove conoscenze sulle tecniche di lavorazione e sugli ingredienti
  • Migliorerà la propria conoscenza sulle spezie, sulle erbe aromatiche e sui fiori eduli locali
  • Acquisirà nuove tecniche sull’arte della presentazione
  • Acquisirà nuove tecniche sulla comunicazione della propria filosofia di cucina e sulla gestione delle risorse umane.
  • Migliorerà la propria coscienza sul cibo di qualità
  • Migliorerà e potenzierà le proprie capacità nell’arte della rivisitazione delle ricette codificate

Tempi: Il corso sarà articolato in 2 giorni ( 1° giorno- inizio ore 09:00/ 14:00 -pausa pranzo- 15:00/18:00; 2° giorno inizio 09:00/15:00 -pausa pranzo- e conclusione dei lavori)

Articolazione:
Il 1° giorno presentazione del corso, saluto dei partner e breve descrizione aziendale. Mise en place. Le preparazioni e le cotture di base. Realizzazione di ricette. Tecniche di degustazioni. Confronto sulle tematiche affrontate.

Il 2° giorno Realizzazione di ricette. Interazione con lo Chef. Tecniche di degustazione e rilevazione dati. Confronto finale sulle tematiche affrontate.

Partecipanti: max n° 15

Abbigliamento: E’ gradita la giacca da cuoco.

Info: Ad ogni corsista sarà fornita una carpetta con del materiale didattico. Alla fine del corso sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Costo: € 220,00 + iva

ISTRUZIONI PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO:

ISCRIZIONI

Le iscrizioni possono essere effettuate direttamente online 24 ore su 24 oppure recandosi presso la sede di “QuantoBasta” ubicata in via Jonica n°16, 96100, Belvedere (Sr). L’iscrizione si intende accettata, solo dopo conferma scritta (tramite posta o e-mail), da parte della segreteria di QuantoBasta S.r.l, dietro verifica di pagamento ricevuto. E’ possibile sostituire il nominativo del partecipante dandone tempestiva comunicazione.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

L’acconto da versare obbligatorio per l’iscrizione al corso è del 50% dell’intero importo dovuto; il pagamento può essere effettuato tramite bonifico, con paypal o in contanti presso il ns. ufficio. La protezione 3DSecureVerified by VISA e MasterCard SecureCode garantisce la trasmissione criptata dei dati relativi alla tua carta di credito e quindi l’assoluta sicurezza della transazione. Il saldo dovrà avvenire prima dell’inizio del corso.

SERVIZIO CLIENTI

Il Servizio Clienti e’ a tua disposizione da lunedì a giovedì dalle ore 08:30 alle ore13:00 e dalle ore 14:00 alle 17:00. Il venerdi dalle ore 08:30 alle 13:00. Il recapito telefonico è il seguente: 0931/711839 o tramite e_mail nella pagina contatti di questo sito.

ANNULAMENTI O RINVIO DEI CORSI

QuantoBasta S.r.l. si riserva la possibilità di rinviare o annullare il corso programmato, dandone tempestiva comunicazione scritta ai partecipanti. In tal caso suo unico obbligo sarà il rimborso delle quote di partecipazione ricevuto senza ulteriori oneri.

RINUNCIA

Il corsista che, per motivi personali, non potrà partecipare ai corsi ai quali si è iscritto, dovrà darne tempestiva comunicazione scritta alla segreteria di QuantoBasta S.r.l., almeno 5 giorni prima dell’inizio del corso prenotato. Qualora la disdetta venga comunicata successivamente al suddetto termine, sarà addebitato l’importo pari al 50% della quota di partecipazione.